Teatro Trianon Viviani

‘Sto core mio

Tosca

‘Sto core mio

Notturno napoletano per Roberto Murolo

concerto

Teatro Trianon Viviani

Vertigo music presenta

Tosca in

‘Sto core mio

Notturno napoletano per Roberto Murolo

arrangiamenti musicali Bubbez orchestra e duo Anedda

Giovanna Famulari, pianoforte, violoncello, voce

Massimo De Lorenzi, chitarra

Ermanno Dodaro, contrabbasso, chitarra

Emanuele Buzi, mandolino

Valdimiro Buzi, mandolino, mandola

Alessia Salvucci, percussioni

regia Massimo Venturiello

concerto col patrocinio morale della fondazione Roberto Murolo

‘Sto core mio. Notturno napoletano per Roberto Murolo è un omaggio di Tosca al grande maestro Roberto Murolo, dedicato a Napoli e la musica partenopea.

Lo spettacolo, curato da Massimo Venturiello, accoglie sul palco serenate e serenatelle, madrigali e villanelle, macchiette e grandi canzoni partenopee tradotte in altre lingue. Tra queste, Il canto delle lavandaie del Vomero, Te voglio bene assaje e Cantava un inedito, a lui dedicato, scritto poco prima della sua morte da Enzo Gragnaniello.

Uno spettacolo di suoni e parole che porta a immergersi nelle grandi canzoni partenopee e perle rare trovate grazie alla collaborazione della fondazione Roberto Murolo.

«Murolo era un uomo capace di interpretare la musica napoletana in maniera distinta ed elegante, quasi da crooner, rendendola semplice e immediata: con un’esecuzione limpida, capace di arrivare all’essenza del segreto che essa racchiude» afferma Tosca, che ringrazia in particolare Nando Coppeto, per il sostegno e la consulenza prestata con Renzo Arbore, nella scelta di buona parte del repertorio del concerto.

date

Sabato 1 Maggio